Cosa tratta

La società attuale corre. Le cose cambiano con una velocità che non è a misura d’uomo. Questa corsa verso il futuro crea due significative cosa trattadifficoltà :

L’impossibilità per una madre o un padre di imitare i comportamenti dei propri genitori. I gesti educativi di vent’anni fa non sono proponibili nel mondo di ora.

L’impossibiltà per i figli di entrare in relazione con le cose e con le persone utilizzando non solo il pensiero, ma anche i sensi e le emozioni.

Paradossalmente, vivere in un mondo che ci riempie di stimoli, porta ad isolarsi, a sentire meno per non farsi invadere.

È su questi due punti che si inserisce il disagio giovanile.

A.R.T.A.  Educazione : accompagna i genitori nel percorso educativo perché il legame sano diventi per i figli, la base su cui crescere. Affiancare i figli, cogliendo doti e limiti di ognuno, e proporsi nel ruolo educativo, permette di modulare le giuste proposte ed è il migliore lavoro di prevenzione.  Figli felici saranno adulti sani.

A.R.T.A. Dipendenze : Si inserisce quando il filo della relazione non si è ancora del tutto spezzato, ma la situazione è già diventata rischiosa e propone un accompagnamento in tutte le situazioni dove è pregiudicata la qualità della vita:

legamiLe difficoltà relazionali, che interferiscono nella sfera delle amicizie, nei rapporti familiari, nel contesto scolastico o lavorativo e nella sfera sentimentale, sessuale e affettiva

 

Le dipendenze da sostanze, cannabis, alcool e dipendenze comportamentali (workaholic, sexual addiction, shopping compulsivo, internet addiction, dipendenza da sport).

L’uso e abuso di sostanze e alcool che negli ultimi anni ha preso caratteristiche preoccupanti, sia per l’esordio in età sempre  più giovane, sia per le caratteristiche proprie delle sostanze. Alcool e Cannabis infatti spesso diventano strumento per sentirsi parte del gruppo o per superare la fatica della relazione. La Cannabis di oggi inoltre ha caratteristiche molto differenti dalla sostanza di un tempo, portando un maggior livello di dipendenza ed in alcuni casi slatentizzando patologie psichiatriche.

L’abbandono scolastico, l perdita degli interessi e le difficoltà scolastiche.

I comportamenti aggressivi

La difficoltà a tollerare la frustrazione e le regole.

I conflitti familiari e con gli adulti di riferimento.